Comune di Tito

Mensa scolastica

Servizi scolastici 2019/20

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA ONLINE
DI GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA E DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO


CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTI I DOCUMENTI RELATIVI AL SERVIZIO MENSA (menu, variazioni, rapporti di verifica etc.)


Da chi sarà gestito il servizio di mensa scolastica?
Dall'8 gennaio 2018 il servizio di refezione scolastica è gestito dall'Ati costituito dalle aziende Rica srl e Cilento Mense Srl, in seguito all'espletamento di gara pubblica.

Si continuerà a cucinare presso le cucine dei plessi scolastici?
Sì, i pasti verranno preparati presso la cucina della scuola materna di Tito Scalo. Il personale già esistente continuerà a prestare servizio presso la mensa scolastica.

Verranno utilizzati prodotti locali?
Le produzioni locali, così come da capitolato di gara, saranno tutelate. I prodotti da forno, quelli lattiero-caseari e le carni saranno forniti da produttori locali; tutti gli altri prodotti, così come previsto da capitolato di gara e da offerta tecnica, dovranno mantenere elevati standard qualitativa e, in alcuni casi, essere di natura biologica. Il tutto nel rispetto della tracciabilità delle produzioni secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Come posso pagare il servizio di mensa scolastica?
Per poter usufruire del servizio di refezione scolastica è necessario effettuare l'iscrizione on line al servizio, allegando l' attestazione Isee2018 in base alla quale verrà determinato il prezzo del pasto giornaliero del proprio figlio secondo le tariffe a domanda individuale approvate con deliberazione di Giunta comunale n. 26 del 28 febbraio 2018 e in vigore dal 28 marzo 2018.
Si può pagare tramite:

  • bonifico bancario (Iban IT46E0815442280000000830288 intestato a Comune di Tito - Servizio Tesoreria). N.b. È necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio tributi del Comune di Tito;
  • versamento postale (C/C 14375851- Iban IT97M0760104200000014375851 intestato a Comune di Tito - Servizio Tesoreria) presso qualsiasi ufficio postale o presso i servizi postali offerti dai seguenti esercizi commerciali:
    1. Enjoy Café, via Roma;
    2. Elettrosistemi di Mario Satriano, via Roma;
    3. L' Emporio del Risparmio, via San Vito;
    4. Punto Posta Sailpost, piazza Nassirya 9, Tito Scalo;
    N.b. È necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio tributi del Comune di Tito.
  • POS presso l’Ufficio Tributi del Comune di Tito;

o collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio mensa, pagare tramite:

  • MAV;
  • RID.

Cosa succede se non ho allegato l'attestazione Isee 2018 al momento di presentazione della domanda?
Verrà inserito automaticamente nella fascia più alta irrevocabilmente per il pagamento della mensa (lo stesso vale per chi usufruisce del servizio di trasporto scolastico).

Cosa verrà rilasciato al momento del pagamento?
Non verrà rilasciato nessun ticket cartaceo o tessera magnetica. Ogni bambino verrà identificato con un codice e una password che verranno rilasciati al momento dell'iscrizione online ai servizi. Collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio di mensa scolastica digitando il codice e la password si potrà verificare il credito versato. Quotidianamente, in base alla presenza o meno del bimbo a scuola, verrà scalato dall'importo versato il costo del pasto giornaliero. Il sistema informatizzato permetterà un controllo effettivo di tutti i pagamenti.

Come capirò che il mio credito sta per terminare?
Se sulla domanda risulta inserito il numero di telefono, un sms vi avviserà quando il vostro credito sta terminando. Per tutte le situazioni debitorie non regolarizzate si procederà con l’iscrizione a ruolo.


TARIFFE MENSA SCOLASTICA
approvate con delibera di Giunta comunale n. 26 del 28 febbraio 2018 e in vigore dal 28 marzo 2018

Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 inferiore a € 5.200,00, previo richiesta documentata:
esonero dal pagamento.

a) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 5.200,00 fino a € 7.500,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 2,00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 3,50 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 4,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

b) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 7.500,00 fino a € 15.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 2,50 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 4,50 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 5,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

c) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 15.000,00 fino a € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 3,00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 5,00 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 6,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

d) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va oltre € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 4,30 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 7,50 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 9,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

Per gli utenti affetti da gravi patologie invalidanti è previsto l’esonero dal pagamento del buono pasto.
Eventuali situazioni di particolare disagio saranno valutate su idonea relazione dell’assistente sociale.

In caso di dichiarazioni mendaci l’attestazione Isee sarà considerata nulla, pertanto il richiedente verrà collocato direttamente nell’ultima fascia.

Tutti coloro che presentano un Isee compreso tra zero e 5200,00 €, fermo restando l'obbligo di allegare alla domanda la dichiarazione, dovranno specificarlo nella sezione "note". Sarà cura dell'ufficio, in fase di istruttoria, la sistemazione della fascia di appartenenza.


MENU

Menu refezione scolastica 2019/20 ed eventuali variazioni


COMMISSIONE MENSA

pdf Regolamento per l'istituzione e il funzionamento della commissione mensa scolastica

Le elezioni si svolgeranno nei giorni 21-24-28 ottobre 2019.

Segnalazioni, proposte, suggerimenti, chiarimenti?
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


TRASPORTO SCOLASTICO

Tariffe trasporto scolastico alunni (elementari e medie) fuori dal centro abitato / alunni (materne) del centro e delle zone rurali.
Costo mensile dell’abbonamento:

con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 inferiore a € 5.200,00, previo richiesta documentata:
esonero dal pagamento.

a) con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 5.200,00 fino a € 7.500,00
€ 12,00 con n. 1 figlio che usufruisce del servizio;
€ 18,00 con n. 2 figli che usufruiscono del servizio:
€ 21,00 con n. 3 figli che usufruiscono del servizio.

b) con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 7.500,00 fino a € 15.000,00
€ 17,00 con n. 1 figlio che usufruisce del servizio;
€ 24,00 con n. 2 figli che usufruiscono del servizio:
€ 29,00 con n. 3 figli che usufruiscono del servizio.

c) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va da € 15.000,00 fino a € 25.000,00
€ 20,00 con n. 1 figlio che usufruisce del servizio;
€ 26,00 con n. 2 figli che usufruiscono del servizio:
€ 32,00 con n. 3 figli che usufruiscono del servizio.

d) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2018 che va oltre € 25.000,00
€ 25,00 con n. 1 figlio che usufruisce del servizio;
€ 30,00 con n. 2 figli che usufruiscono del servizio:
€ 35,00 con n. 3 figli che usufruiscono del servizio.

Alunni scuola elementare residenti in zone fuori centro abitato esclusi da agevolazioni:
€ 30,00 con n. 1 figlio che usufruisce del servizio;
€ 60,00 con n. 2 figli che usufruiscono del servizio:
€ 90,00 con n. 3 figli che usufruiscono del servizio.

Alunni scuola elementare residenti nel centro abitato:
€ 30,00 per ogni figlio trasportato.

La tariffa viene ridotta dell 50% per coloro che scelgono la sola corsa di andata o di ritorno.


> Piattaforma online di gestione del servizio mensa e trasporto scolastico

Candidature per la commissione mensa

Dal 2 al 13 ottobre 2017, i genitori intenzionati a candidarsi per entrare a far parte della commissione mensa possono lasciare i propri dati presso l'Ufficio protocollo del Comune di Tito.
Le elezioni si terranno in concomitanza con le elezioni dei rappresentanti di classe previste per i giorni 23-24-25 ottobre 2017.
Possono candidarsi e votare tutti i genitori della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Verranno eletti due genitori, uno per Tito e uno per Tito Scalo. Verranno infatti stilate due liste differenti, una per ogni ambito territoriale.
I genitori votanti potranno esprimere una sola preferenza.
I due genitori che otterranno il maggior numero di preferenze, uno per la lista di Tito e uno per la lista di Tito Scalo, entreranno a far parte della commissione mensa che durerà in carica un anno.

Mensa scolastica 2016/17

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA ONLINE
DI GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA

Da chi sarà gestito il servizio di mensa scolastica?
Il servizio di mensa scolastica, dal 3 ottobre 2016, nelle more di espletamento delle procedure di gara per l’affidamento del servizio, continuerà a essere gestito dalla società Ce.ri.sa. srl.

Si continuerà a cucinare presso le cucine dei plessi scolastici?
Sì, i pasti verranno preparati presso le cucine dell’istituto Giovanni Pascoli di Tito e della scuola materna di Tito Scalo. Il personale già esistente continuerà a prestare servizio presso la mensa scolastica.

Verranno utilizzati prodotti locali?
Le produzioni locali, così come da capitolato di gara, saranno tutelate. I prodotti da forno e lattiero-caseari saranno forniti da produttori locali; tutti gli altri prodotti verranno forniti da produttori a filiera corta. Il tutto nel rispetto della tracciabilità delle produzioni secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Come posso pagare il servizio di mensa scolastica?
Per poter usufruire del servizio di refezione scolastica è necessario presentare apposita richiesta allegando alla stessa l'attestazione Isee in base alla quale verrà determinato il prezzo del pasto giornaliero del proprio figlio secondo le tariffe a domanda individuale che troverete sul modello di domanda.
Si può pagare tramite:

  • bonifico bancario (IBAN IT18S - 081544 - 2280 – 000250830288 intestato a Comune di Tito- Servizio Tesoreria). N.b. È necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio tributi del Comune di Tito;
  • versamento postale (C/C 14375851- IBAN IT97M0760104200000014375851 intestato a Comune di Tito- Servizio Tesoreria) N.b. È necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio tributi del Comune di Tito;
  • POS presso l’Ufficio Tributi del Comune di Tito;

o collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio mensa, pagare tramite:

  • MAV;
  • RID.

Cosa succede se non ho allegato l'attestazione Isee 2015 al momento di presentazione della domanda?
Verrà inserito automaticamente nella fascia più alta irrevocabilmente per il pagamento della mensa (lo stesso vale per chi usufruisce del servizio di trasporto scolastico).

Cosa verrà rilasciato al momento del pagamento?
Non verrà rilasciato nessun ticket cartaceo o tessera magnetica. Ogni bambino verrà identificato con un codice e una password che verranno consegnati nei primi giorni di Ottobre. Collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio di mensa scolastica digitando il codice e la password si potrà verificare il credito versato. Quotidianamente, in base alla presenza o meno del bimbo a scuola, verrà scalato dall'importo versato il costo del pasto giornaliero. Il sistema informatizzato permetterà un controllo effettivo di tutti i pagamenti.

Come capirò che il mio credito sta per terminare?
Se sulla domanda risulta inserito il numero di telefono, un sms vi avviserà quando il vostro credito sta terminando. Per tutte le situazioni debitorie non regolarizzate si procederà con l’iscrizione a ruolo.

doc Domanda di iscrizione al servizio di mensa scolastica


TARIFFE

Con un reddito del nucleo familiare Isee 2015 inferiore a € 5.200,00, previo richiesta documentata:
esonero dal pagamento.

a) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2015 che va da € 5.200,00 fino a € 7.500,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 2,25 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 3,75 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 4,50 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

b) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2015 che va da € 7.500,00 fino a € 15.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 3,00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 5,00 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 6,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

c) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2015 che va da € 15.000,00 fino a € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 3,50 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 5,50 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 6,50 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

d) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2015 che va oltre € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 4.00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 6,00 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 7,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

Per gli utenti affetti da celiachia il costo del buono pasto viene ridotto del 50%.
Per gli utenti affetti da gravi patologie invalidanti è previsto l’esonero dal pagamento del buono pasto.
Eventuali situazioni di particolare disagio saranno valutate su idonea relazione dell’assistente sociale.

In caso di dichiarazioni mendaci l’attestazione Isee sarà considerata nulla, pertanto il richiedente verrà collocato direttamente nell’ultima fascia.


MENU

Menu refezione scolastica 2016/17


COMMISSIONE MENSA


pdf Regolamento per l'istituzione e il funzionamento della commissione mensa scolastica

> Piattaforma online di gestione del servizio mensa

Commissione mensa, candidature

Dal 7 al 22 ottobre 2015, i genitori intenzionati a candidarsi per entrare a far parte della commissione mensa possono lasciare i propri dati presso l'Ufficio protocollo del comune di Tito. Le elezioni si terranno in concomitanza con le elezioni dei rappresentanti di classe previste per i giorni 26-27-28 ottobre 2015.
Possono candidarsi e votare tutti i genitori della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.
Verranno eletti due genitori, uno per Tito e uno per Tito scalo. Verranno infatti stilate due liste differenti, una per ogni ambito territoriale. I genitori potranno esprimere una sola preferenza. I due genitori che otterranno il maggior numero di preferenze, uno per la lista di Tito e uno per la lista di Tito scalo, entreranno a far parte della commissione mensa che durerà in carica un anno.

Il servizio di mensa scolastica 2015/16

Mensa scolastica 2015/16

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA ONLINE
DI GESTIONE DEL SERVIZIO MENSA

Da chi sarà gestito il servizio di mensa scolastica?
Il servizio di mensa scolastica, dal 5 ottobre 2015, sarà gestito dall’Ati Scamar-A.S. Catering, vincitrice di una gara pubblica indetta dal Comune di Tito per l’affidamento del servizio

Si continuerà a cucinare presso le cucine dei plessi scolastici?
Sì, i pasti verranno preparati presso le cucine dell’istituto Giovanni Pascoli di Tito e della scuola materna di Tito Scalo. Il personale già esistente, tra cui il cuoco Angelo Laurino, continuerà a prestare servizio presso la mensa scolastica.

Verranno utilizzati prodotti locali?
Le produzioni locali, così come da capitolato di gara, saranno tutelate. I prodotti da forno e lattiero-caseari saranno forniti da produttori locali; tutti gli altri prodotti verranno forniti da produttori a filiera corta. Il tutto nel rispetto della tracciabilità delle produzioni secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Come posso pagare il servizio di mensa scolastica?
Per poter usufruire del servizio di refezione scolastica è necessario presentare apposita richiesta (scaricabile dal sito www.comune.tito.pz.it) allegando alla stessa la dichiarazione ISEE relativa all’anno 2014, in base alla quale verrà determinato il prezzo del pasto giornaliero del proprio figlio secondo le tariffe a domanda individuale che nei giorni scorsi sono state consegnate a tutti voi genitori.
Si può pagare tramite:

  • bonifico bancario (IBAN IT94W - 08039 - 42280 – 000000130288 intestato a Comune di Tito- Servizio Tesoreria) N.B. E’ necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio Tributi del Comune di Tito;
  • versamento postale (C/C 14375851- IBAN IT97M0760104200000014375851 intestato a Comune di Tito- Servizio Tesoreria) N.B. E’ necessario presentare la ricevuta presso l’Ufficio Tributi del Comune di Tito;
  • POS presso l’Ufficio Tributi del Comune di Tito.

Dal 15 ottobre, inoltre, sarà possibile, collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio mensa, pagare tramite:

  • MAV;
  • RID.

Cosa verrà rilasciato al momento del pagamento?
Non verrà rilasciato nessun ticket cartaceo o tessera magnetica. Ogni bambino verrà identificato con un codice al quale corrisponderà il credito versato dal proprio genitore. Quotidianamente, in base alla presenza o meno del bimbo a scuola, verrà scalato dall'importo versato il costo del pasto giornaliero. Il sistema informatizzato permetterà un controllo effettivo di tutti i pagamenti.

Cosa potrò fare dei ticket cartacei ancora in possesso per il servizio di mensa scolastica dello scorso anno?
Verranno convertiti in credito in base alla fascia di Isee 2014 di appartenenza.

Cosa succede se non ho allegato l'attestazione Isee 2014 al momento di presentazione della domanda?
Verrà inserito automaticamente nella fascia più alta di Isee per il pagamento della mensa (lo stesso vale per chi usufruisce del servizio di trasporto scolastico). Nel momento in cui verrà presentata l'attestazione Iseerelativa al 2014 verrà collocato nella fascia corrispondente. Non sarà previsto nessun conguaglio.

Come capirò che il mio credito sta per terminare?
Un sms vi avviserà quando il vostro credito sta terminando. Inoltre, dal 15 ottobre, collegandosi al sito www.comune.tito.pz.it e accedendo alla piattaforma on line di gestione del servizio di mensa scolastica, sarà possibile controllare il proprio credito.


TARIFFE

Con un reddito del nucleo familiare Isee 2014 inferiore a € 5.200,00, previo richiesta documentata:
esonero dal pagamento.

a) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2014 che va da € 5.200,00 fino a € 7.500,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 2,25 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 3,75 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 4,50 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

b) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2014 che va da € 7.500,00 fino a € 15.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 3,00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 5,00 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 6,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

c) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2014 che va da € 15.000,00 fino a € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 3,50 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 5,50 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 6,50 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

d) Con un reddito del nucleo familiare Isee 2014 che va oltre € 25.000,00 il costo del buono pasto sarà:
€ 4.00 con n. 1 figlio che usufruisce della mensa;
€ 6,00 con n. 2 figli che usufruiscono della mensa;
€ 7,00 con n. 3 figli che usufruiscono della mensa.

Per gli utenti affetti da celiachia il costo del buono pasto viene ridotto del 50%.
Per gli utenti affetti da gravi patologie invalidanti è previsto l’esonero dal pagamento del buono pasto.
Eventuali situazioni di particolare disagio saranno valutate su idonea relazione dell’assistente sociale.

In caso di dichiarazioni mendaci l’attestazione Isee sarà considerata nulla, pertanto il richiedente verrà collocato direttamente nell’ultima fascia.


MENU

Menu scuola dell'infanzia
Menu scuola primaria
Menu scuola secondaria


COMMISSIONE MENSA

I risultati delle elezioni per il rappresentante dei genitori nella Commissione mensa, che si sono svolte dal 28 al 28 ottobre 2015:

Plessi di Tito:
- Lucia Giuliano voti 230 (eletta)
- Mariarosaria Giuzio voti 110
- Tiziana Tribuzio voti 44
- Assunta Iorio voti 13

Plessi di Tito scalo:
unico candidato Giuseppe Pisani

Eletti in Commissione mensa
in rappresentanza dei plessi scolastici di Tito: Lucia Giuliano
in rappresentanza dei plessi scolastici di Tito Scalo: Giuseppe Pisani


pdf Regolamento per l'istituzione e il funzionamento della commissione mensa scolastica
> Piattaforma online di gestione del servizio mensa

Torna ad inizio pagina
©2008-2020 Comune di Tito - Realizzato da Generazione Zero / Webmega -Internet Solutions-