Comune di Tito

Tito, la città degli alberi di Natale

Tito diventa città degli alberi di Natale. Lunedì 8 dicembre, alle ore 18:30, verranno illuminati undici alberi di Natale dislocati in varie zone, addobbati dalle associazioni e dagli operatori culturali, per creare un percorso luminoso in tutto il paese. Ciascun albero presenterà un tema specifico.

L'iniziativa rientra ne "La bianca stagione di Tito", il cartellone delle iniziative culturali che si terranno a Tito nel periodo natalizio, organizzate dalle associazioni culturali in collaborazione con l'amministrazione comunale. Numerosi eventi rispondono alle esigenze di tutte le fasce d'età: appuntamenti dedicati ai più piccoli, presso la biblioteca comunale o con i mercatini di Natale e la casa di Babbo Natale; ai più giovani con il concerto dei Basiliski Roots la sera di Natale; momenti di riflessione con la presentazione del calendario dedicato alla Prima Guerra mondiale e con la mostra fotografica dedicata alla Chiesa Madre di Tito, distrutta dal terremoto del 1980.

L'idea di fare di Tito la città degli alberi di Natale nasce dal fatto che il comune, da ben 11 anni, ospita l'albero di Natale più grande della Basilicata sulla facciata della collina della Torre di Satriano. Albero che quest'anno sarà dedicato a Matera 2019 con un'apposita scritta luminosa.
L'appuntamento è presso la villa comunale di Tito quando, alla presenza del sindaco di Matera Salvatore Adduce e di una rappresentanza del comitato di Matera 2019, verrà acceso l'albero sulla Torre e subito dopo tutti gli altri.
"La volontà, caratterizzando il nostro comune come la città degli alberi di Natale, è quella di creare un'attrattiva nel periodo natalizio", dichiara Fabio Laurino, assessore alla cultura del Comune di Tito. "È molto gratificante, per il lavoro che quotidianamente si sta svolgendo – conclude Laurino – registrare la disponibilità volontaria di associazioni e operatori culturali, spinti dal solo senso di comunità che può farci solo ben sperare per il raggiungimento di un obiettivo ambizioso che ci siamo posti".

Torna ad inizio pagina
©2008-2019 Comune di Tito - Realizzato da Generazione Zero / Webmega -Internet Solutions-