Comune di Tito

Ordinanza di regolamentazione della circolazione in c.da Carlone

CONSIDERATO che sulla strada comunale di C/da Carlone e più precisamente sul tratto a monte dell’ex S.S. 95 Tito/Brienza, si è verificato il cedimento del piano viabile; VISTA la comunicazione assunta al prot. n.20021 del 13.11.2019, con la quale il responsabile del locale Ufficio tecnico Ing. Angela Laurino chiedeva la chiusura al transito della strada in questione al fine di dare avvio ai lavori di messa in sicurezza del tratto interessato al dissesto idrogeologico; PRESO ATTO che occorre disciplinare il transito sul tratto di strada interessato; VISTI gli artt. 5, 6 e 7 del D.Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 e relativo Regolamento di Esecuzione D.P.R. n°495 del 16/12/1992 e successive modificazioni; VISTO l’art. 107 del D.Lgs. n. 267/2000 – Testo Unico Enti Locali -, che attribuisce ai Responsabili tutti i compiti, compresa l’adozione degli atti e dei provvedimenti che impegnano l’amministrazione verso l’esterno, non ricompresi espressamente dalla legge o dallo statuto tra le funzioni di indirizzo e di controllo politico – amministrativo degli organi dell’Ente;
la Polizia Locale ORDINA la chiusura al transito veicolare su ambedue i sensi di marcia della seguente area:
strada comunale “C/da Carlone dalle ore 8:00 del 18 novembre alle ore 24:00 del 30 novembre c.a., e comunque fino ad ultimazione lavori
La segnaletica verrà installata a cura dalla ditta incaricata dal locale Ufficio tecnico comunale, tenendo conto di quanto prescritto nell’art.38 del D.Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 e nel relativo Regolamento di Esecuzione D.P.R. n. 495 del 16/12/1992. Avverso la presente ordinanza può proporsi ricorso giurisdizionale al TAR Basilicata entro 60 giorni dalla notifica, ovvero, in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, da proporre entro 120 giorni dalla data di notificazione.

Torna ad inizio pagina
©2008-2019 Comune di Tito - Realizzato da Generazione Zero / Webmega -Internet Solutions-