Comune di Tito

Chiusura temporanea al traffico del tratto S.S.95 nel centro abitato di Tito.

In occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine, il dirigente del settore 5 Polizia Locale ordina la chiusura al traffico, dalle ore 18:00 alle ore ore 24:00 del 07 e 08 settembre c.a., del tratto di strada NSA n.398 ex SS. 95 “Di Brienza” dalla progressiva Km. 4+640 alla progressiva Km. 5+090 attraversante il centro abitato di questo Comune, la cui circolazione stradale viene così disciplinata:

  • Dal Km. 4+640 (Alt. Farmacia) al Km.4+940 (alt. innesto Strada Comunale Sant’Anna lato Sala Don Domenico), con deviazione del traffico proveniente da direzione Potenza sulla strada comunale di Via San Vito;
  • Dal Km.5+620 (altezza diramazione Strada Com.le Pref. Calvario - Fondovalle) direzione centro abitato, è istituito ildivieto di transito, con deviazione del traffico proveniente da direzione Satriano di Lucania sulla strada comunale diVia Pref. Calvario - Fondovalle, ad esclusione dei residenti di Via Roma – Via Calvario – Via S. Anna (lato CampoSportivo);
  • Al traffico veicolare urbano proveniente da Via Roma, Via Calvario e Via S.Anna, dopo essersi immesso sulla NSAn.398 ex SS. 95 “Di Brienza” è imposto l’obbligo di proseguire in direzione Satriano di Lucania;
  • Al traffico veicolare urbano proveniente dal centro storico, è istituito il divieto di immissione in direzione Via Roma,con deviazione dello stesso in direzione di Via Vittorio Emanuele;
  • Il traffico veicolare extraurbano proveniente dalla NSA n.398 ex SS. 95 “Di Brienza”, durante l’orario di sospensioneal transito, sarà deviato sul seguente percorso alternativo:
    i veicoli con itinerario TITO – SATRIANO – BRIENZA e BRIENZA – SATRIANO – TITO dovranno immettersi sulla SS.95 /Variante.

Curerà l’installazione di idonea e regolamentare segnaletica verticale, l’Ufficio Tecnico Comunale, a cui viene trasmessa copia della presente, mediante ditta specializzata dallo stesso individuata e autorizzata.
Avverso la presente ordinanza può proporsi ricorso giurisdizionale al TAR Basilicata entro 60 giorni dalla notifica,ovvero, in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, da proporre entro 120 giorni dalla data di notificazione.

Torna ad inizio pagina
©2008-2018 Comune di Tito - Realizzato da Generazione Zero / Webmega -Internet Solutions-