Comune di Tito

Articoli

Convenzione per il servizio di raccolta delle dichiarazioni anticipate di volontà dei trattamenti di natura medica

In data 15 maggio 2018, a Potenza, il Dott. Nicola Rocco Valluzzi, Legale Rappresentante delle Provincia di Potenza, e Grazione Scavone, Sindaco di Tito e Legale Rappresentante del Comune di Tito, hanno sottoscritto una Convenzione in tema di dichiarazioni anticipate di volontà dei trattamenti di natura medica.
I cittadini interessati possono rivolgersi all'ufficio preposto per fissare un appuntamento con un notaio, il quale provvederà a registrare le volontà del cittadino.

La convenzione prevede quanto segue:

Obblighi della Provincia di Potenza
La Provincia di Potenza si impegna a ricevere dal Servizio Anagrafe del Comune di Tito comunicazioni riguardo le richieste dei cittadini, iscritti nelle liste anagrafiche, volte ad ottenere informazioni per rendere le dichiarazioni anticipate di vonlontà dei trattamenti di natura medica in previsione di futura perdita della capacità di intendere e di volere.
La Provincia di Potenza si impegna a trasferire al Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Potenza Lagonegro, Melfi e Sala Consilina le richieste pervenute dai cittadini per il tramite dell'Ufficio anagrafe e a chiedere l'intervento di un Notaio, onde fissare un appuntamento trra le parti.
Nell'ipotesi in cui il Consiglio Notarile non possa rendere disponibile il notaio direttamente sul territorio comunale o in un contesto di prossimità, la Provincia di Potenza si impegna a ricevere il cittadino e il Notaio presso la propria sede di Potenza in piazza Mario Pagano all'interno di uno spazio a ciò dedicato, previo appuntamento tra le parti.
La Provincia di Potenza si impegna a curare l'attività di segreteria, in particolare per quanto riguarda la gestione degli appuntamenti e l'assistenza, interfacciandosi con l'Ufficio anaggrafe del Commune e il Consiglio Notarile.
La Provincia di Potenza si impegna a inserire in un indice elettronico gli elenchi delle dichiarazioni ricevute forniti dal Consiglio, a tenere aggiornato detto indice e a custodirlo, nel rispetto della normativa vigente in materia di riservatezza e di trattamento di dati personali e sensibili.

Obblighi del Comune di Tito
Il Comune di Tito si impegna a mettere a disposizione dei cittadini l'Ufficio anagrafe affinché si possa fissare per il tramite della Provincia, un appuntamento con un Notaio a ciò delegato da tenersi sul territorio comunale o presso gli Uffici della Provincia.
Il Comune di Tito si impegna a d informare il cittadino sulle modalità operative (propedeutiche all'appuntamento con il Notaio)

Obblighi del Comune di Tito
La convenzione ha durata 3 anni a partire dal giorno successivo alla stipula della convenzione.
Rimane fermo che, nel caso di approvazione di norme legislative in materia di dichiarazioni anticipate di volontà dei trattamenti di natura medica, la Convenzione è adeguata di conseguenza o, laddove incompatibile, si risolve di diritto.

 pdf scarica il testo completo della convenzione

Torna ad inizio pagina
©2008-2018 Comune di Tito - Realizzato da Generazione Zero / Webmega -Internet Solutions-